Pianta delle farfalle


AZIONE LENITIVA


Pianta delle Farfalle (Buddleja Davidii): nella medicina tradizionale cinese veniva utilizzata per la cura di ferite, come antibatterico, contro disturbi epatici e bronchiali e come sedativo ed anestetico.
Alla pianta vengono attribuite capacità antinfiammatorie, antiallergiche, antimicrobiche, diuretiche e lenitive.


Curiosità: il nome volgare albero delle farfalle deriva dal fatto che la prolungata e profumata fioritura, per tutto il periodo estivo, facilita la continua visita delle farfalle.